Diritto di FamigliaDiritto di famigliaMassime AIAF

Dichiarazione giudiziale di paternità – Tribunale di Treviso, sentenza n. 2180/2018 del 06.11.2018

DICHIARAZIONE GIUDIZIALE DI PATERNITÀ – RIMBORSO SPESE SOSTENUTE DALLA MADRE – RISARCIMENTO DANNI PER IL FIGLIO – CUMULO DI AZIONI – SUSSISTE (art. 269 c.c.)

Sono cumulabili nel giudizio promosso per ottenere la dichiarazione giudiziale di paternità sia la domanda di rimborso delle somme anticipate per il mantenimento del figlio dedotta dalla madre, sia la domanda del figlio, volta a ottenere il risarcimento del danno patito a causa della condotta di totale disinteresse morale e materiale dell’asserito padre.
In assenza di puntuali allegazioni con riguardo alle domande economiche, peraltro, entrambe vanno liquidate dal Tribunale in via equitativa.

Per consultare il testo integrale della sentenza, iscriviti ad AIAF Veneto

Tags
Mostra altro

staff

Redazione interna sito web giuridica.net

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
Close